Empatia degli spazi

Neuroscienza & Architettura

Empatia degli spazi

Empatia degli spazi è un ciclo d’incontri che inizia nel novembre del 2013. È il primo nel campo dell’architettura che tratta il tema di come lo spazio fisico influenza il comportamento delle persone, e lo fa in modo semplice e concreto. Ispirato allo studio del Prof. Harry Francis Mallgrave ‘Architecture and Embodiment’, il ciclo – di cui sono stati già realizzati 3 incontri - ha creato una comunità trasversale interessata al tema, compresi giornalisti e influencer nel campo dell’architettura. Nell’evento inaugurale il neuroscienziato Vittorio Gallese ci ha raccontato il ruolo chiave del binomio cervello-corpo nel rapporto con lo spazio costruito, affermando che lo spazio architettonico va inteso soprattutto come un’esperienza emotiva e multisensoriale, come la reazione di un organismo con un corpo ad un ambiente che produce continui stimoli. 

September 4, 2013

No items found.